Spiegami l’Amore – L’emergenza dell’educazione affettivo-sessuale per gli adolescenti – Sab 19/05 ore 16 @Montepulciano

0

SPIEGAMI L’AMORE
Di fronte all’emergenza dell’educazione affettiva e sessuale per gli adolescenti:

Famiglia, Scienza e Scuola a confronto

Un appuntamento per genitori, educatori, docenti. Per chi ha a cuore i giovani e le loro domande.

19 maggio 2018 ore 16.00. Montepulciano (SI)

Anche oggi parlare del rapporto degli adolescenti con il sesso la sessualità spaventa e mette in difficoltà molti di noi, ma si presenta come una sfida educativa a cui come adulti responsabili non ci possiamo sottrarre.

I messaggi sessuali di ogni tipo pervadono la vita dei giovanissimi con effetti talvolta devastanti sulla loro identità proprio nel momento in cui essa si sta formando; imponendo comportamenti adulti quando essi non hanno ancora raggiunto la maturazione emotiva e le capacità necessarie per valutare consapevolmente le proprie scelte.

La sessualità, ridotta a pura genitalità, diventa fine a se stessa e promette un piacere che non corrisponde alla profondità del loro desiderio di amare ed essere amati.

Educare alla sessualità oggi significa anche proteggere i figli dai pericoli della rete; mentre sexting, cyberbullismo, pornografia, violenza, sesso a pagamento, incertezza nell’identità sessuale, sono realtà sempre più presenti a partire già dalla preadolescenza, costituendo diversi aspetti di una questione complessa che richiede risposte a 360°.

In questo quadro l’educazione sessuale nelle scuole si limita molto spesso ad una serie di semplici istruzioni per l’uso, mentre è sempre più necessaria un’educazione affettiva che sappia abbracciare tutti gli aspetti della persona, accompagnare i giovani nella loro maturazione psicofisica e a riconoscere il valore della corporeità e delle relazioni.

Se l’identità giovanile appare sempre più incerta e anche i genitori e gli educatori vivono lo stesso senso di disorientamento, l’adolescente è dunque lasciato solo nel suo processo di crescita.

Come adulti sappiamo educare i ragazzi su questi temi?

Cosa possiamo spiegare loro della sessualità umana per non lasciarli soli di fronte alle domande di senso e le loro richieste di aiuto?

Cosa vogliono dire oggi emozioni, affetto, relazioni?

Come si può educare davvero contro le discriminazioni e alle “differenze” senza svilirle o cadere nel luogo comune della nuova “guerra tra sessi”?

Come prevenire la violenza sulle donne senza cadere nel luogo comune della nuova “guerra tra sessi”?

E infine: come possono famiglia e scuola collaborare senza antagonismi su temi così delicati?

Porsi in maniera aperta e scientificamente fondata di fronte a queste domande, ricercare approcci efficaci e scommettere sull’enorme potenziale dei giovani è la sfida tutta in positivo proposta da Spiegami l’Amore, una stimolante occasione di formazione che mette insieme specialisti di alto livello in diversi ambiti scientifici e la voce reale dei genitori e dei docenti.

Una iniziativa Articolo 26. Famiglia e Scuola Insieme per educare. Perchè l‘educazione si fa #insieme

19 Maggio 2018 ore 16 – Cassa di Credito Cooperativo di Montepulciano (SI)

Per info: valdichiana@comitatoarticolo26.it

 

Share.

Comments are closed.