#sapereducare
4 #sapereducare 7-8 marzo 2015 @Roma

7-8 Marzo 2015 Roma – Sapere per Educare
Seminario di studi su: Affettività Sessualità Bellezza
Dalle teorie di “genere” alla scoperta di buoni progetti educativi per la scuola e la famiglia
Due giornate di formazione per docenti, educatori e genitori

Educazione di genere
0 Gio 26/02 ore 21 Gender (d)Istruzione

Giovedi 26 febbraio alle ore 21, nel teatro di San Mauro Abate di Roma (zona Laurentina), il Comitato Articolo 26 presenta l’avv. Amato e la dott.ssa Rodriguez in Gender (d)Istruzione. Una serata sulla tematica del gender nelle scuole

Dall'associazione
3 Cos’è il gender – un compendio sul “gender”

Gender studies, teoria di genere, queer theory… il gender, termine oramai super-inflazionato, che per alcuni rappresenta uno spauracchio, per altri addirittura neppure esiste. Allora, niente paura, ecco a voi gender 4 dummies: per chi non avesse ancora le idee ben chiare e volesse provare a fare un po’ ordine, proponiamo un piccolo compendio sul tema

Scuola
0 Petizione “no al gender nelle scuole”

La petizione per una sana educazione sessuale a scuola di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi è stata presentata a Palazzo Madama. Rinnoviamo l’invito per chi non lo avesse ancora fatto a firmare la petizione che sta riscuotendo un grande successo in termini di risposte, ma che può raggiungere numeri ancora più significativi e dare un determinante segnale in direzione #Nogender.

Dall'associazione
0 Denuncia di un fatto grave in un nido di Roma – parte 2

Pubblichiamo oggi la lettera della mamma di un bimbo di due anni, la quale avendo espresso in maniera civile delle riserve sulla lettura all’asilo di alcune fiabe inerenti la delicata sfera dell’educazione all’affettività e alla sessualità, è stata apostrofata come omofoba e invitata a cambiare scuola (vedi comunicato stampa dei giorni scorsi).

1 14 15 16 17 18 21

Scuola
Educazione
0

Alla ricerca del supereroe che c’è in te: hai già compreso cosa devi fare da “grande”?

Il filo rosso che che ci unisce ad Alessandro D’Avenia, questa volta ci conduce ad incontrare un altro nostro punto di riferimento educativo, quel prof. Franco Nembrini che con un intervento apprezzatissimo ha chiuso il nostro convegno nazionale di Todi il 16 settembre scorso, parlandoci della sua amicizia con il disegnatore Gabriele Dell’Otto. In una nuova pubblicazione sull’Inferno, Nembrini “dipinge” Dante come un supereroe mentre le qualità di illustratore di Dell’Otto ne descrivono le gesta: si tratta di un eroe che, come quelli della Marvel che abbiamo imparato ad amare, mostrano un volto umano fatto di doti speciali unite a fragilità comuni. A ben vedere quindi, i supereroi non sono poi così distanti da noi comuni mortali e per questo motivo infiammano il cuore dei ragazzi: avere nel proprio destino cose “alte”, è scritto nel cuore di ogni uomo ed è un desiderio che non possiamo arrogarci il diritto di frustrare nei giovani di oggi.

Libertà educativa
0

70 anni dalla Dichiarazione dei diritti umani. Da sempre impegnati a difenderla, articolo per articolo

Articolo 26 comma 3 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo: “I genitori hanno diritto di priorità nella scelta del genere di educazione da impartire ai loro figli”.
Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ratificava il documento contenente 30 articoli, all’interno del quale veniva stabilito questo diritto, da cui ha preso il nome la nostra associazione: più che un diritto, un principio inalienabile! Da sempre impegnati a difendere la Dichiarazione Unversali dei Diritti, e a tenerla viva, articolo per articolo!

Dall'associazione
0

Articolo 26 membro dell’EPA: in Europa per sostenere i diritti dei genitori

L’associazione Articolo 26 è stata ammessa come membro nell’European Parents’ Association (EPA), la più importante associazione Europea di genitori!
Un esclusivo riconoscimento ed un altro passo in avanti per meglio rappresentare e sostenere i diritti dei genitori e il cruciale impegno a favore della libertà di educazione